Un altro giornalista ucciso da un cecchino

Quattro giornalisti di Al Jazeera sono stati arrestati dalle forze di sicurezza libica nella Tripolitania, la parte occidentale del Paese. Lo riferisce la stessa rete qatariota specificando che si tratta di un britannico, un norvegese, un tunisino e un mauritano. E’ stato invece ucciso il giornalista libico Mohammed al-Nabbous, fondatore del canale web Free Libya. Il suo sito, che si chiama anche Libya Al-Hurra, aveva mostrato le conseguenze degli attacchi da parte delle forze di Muammar Gheddafi. Il giornalista è stato colpito da un colpo di un cecchino mentre il colonnello inviava aerei da guerra, carri armati e truppe su Bengasi.

Annunci
  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: